Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

10 Lezioni di vita dopo aver perso un figlio

aprendizajes de vida

L'amore per i bambini è istintivo e incondizionato. È l'unico amore che dura per sempre, quello che non ci deluderà e quello che è disponibile e attento in ogni momento. Non c'è amore più puro di quello di un padre o di una madre per un bambino.

Se c'è un aspetto che spicca per tutte le persone che hanno sofferto , la tragedia di perdere un bambino è la sensazione di solitudine e incomprensione che vengono a sentire durante i primi momenti. Molti si sentono isolati perché pensano che nessuno possa capire il loro dolore. Questo padre ci ricorda che dovremmo goderci ogni momento con il nostro . Nulla in questa vita è sicuro, nulla è garantito, nemmeno che i bambini sopravvivano ai genitori.

Richard Pringle che ha perso il figlio di tre anni Hughie quando ha subito un emorragia cerebrale inaspettatamente la scorsa estate in Inghilterra. Anche con il dolore nel cuore, ha deciso di condividere una lista di 10 cose nel suo account Facebook.

Le 10 cose più importanti che ho imparato da quando ho perso mio figlio

  1. Non puoi mai baciare e amare troppo
  2. Hai sempre tempo. Lascia ciò che stai facendo e gioca, anche se è solo per un minuto. Niente è abbastanza importante da non aspettare.
  3. Scatta tutte le foto e i video che sono umanamente possibili. Un giorno sarà tutto ciò che hai.
  4. Non spendere soldi, trascorrere del tempo . Pensi che ciò che spendi è importante? No. Quello che fai importa. Salta nelle pozzanghere, vai a fare una passeggiata. Nuota nell'oceano, fai un accampamento e divertiti. Questo è tutto ciò che vogliono. Non riesco a ricordare le cose che abbiamo comprato da Hughie, mi ricordo solo quello che abbiamo fatto.
  5. Canta. Canta canzoni insieme. I miei ricordi più felici sono quelli di Hughie seduto sulle mie spalle o seduto accanto a me in macchina che canta le nostre canzoni preferite. I ricordi sono creati nella musica.
  6. Apprezzare le cose più semplici È ora di dormire, leggere storie. Cene insieme Domenica pigra Apprezzo i tempi più semplici. Quelli sono quelli che mi mancano di più. Non lasciare che quei momenti speciali passino inosservati.
  7. Dì sempre addio con un bacio a quelli che ami , e se dimentichi, torna indietro e baciali. Non sai mai quando sarà la tua ultima possibilità di farlo.
  8. Fai divertire le cose noiose Andando al supermercato, viaggiando in macchina, camminando nei negozi. Sii divertente, racconta barzellette, ridi, sorridi e divertiti. Sono solo obblighi se li tratti come tali. La vita è troppo breve per non divertirsi.
  9. Mantieni un diario. Annota tutto ciò che fanno i tuoi figli che illumina il tuo mondo. Le cose divertenti che dicono, le cose teneri che fanno. Abbiamo iniziato a farlo dopo aver perso Hughie. Volevamo ricordare tutto. Ora lo facciamo per Hettie e lo faremo anche per Hennie. Avranno questi ricordi scritti per sempre, e quando saranno più grandi potranno tornare indietro nel tempo e goderseli insieme.
  10. Se hai bambini con te , baciare ogni notte, con cui puoi fare colazione, a cui puoi portare il scuola, che puoi frequentare al college, che puoi vedere sposare un giorno, sei molto fortunato . Non dimentichiamolo.

I genitori che hanno perso un figlio spiegano la propria esperienza: "Perdere un bambino significa soprattutto avere la sensazione di aver perso il nostro progetto di vita e la nostra stessa illusione. un giorno in cui scopriamo che la vita vale ancora la pena, perché significa continuare a conservare la memoria. "

00:00