Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

1 A 3 bambini che viaggiano in auto senza adeguata sede di sicurezza

britax

Le vacanze arrivano e molte famiglie si muovono in macchina con i bambini. Nonostante il fatto che la sicurezza ci preoccupi, la verità è che non abbiamo compreso appieno le linee guida di base per viaggiare in sicurezza con i nostri bambini. Secondo un rapporto di Britax, una società dedicata alla mobilità dei bambini, quasi un quinto dei genitori non conosce il momento opportuno per cambiare il posto di sicurezza del proprio figlio a uno di un gruppo più alto e il 23% sceglierebbe in modo errato il momento di cambiarlo Inoltre, durante l'installazione di un seggiolino di sicurezza per bambini può essere un compito arduo solo un terzo dei genitori ricevono assistenza da parte di personale qualificato.

più preoccupante è che un terzo dei genitori ammette di viaggiare con il vostro bambino, senza sedia sicurezza appropriato, e la maggior parte di loro ha fatto "perché avevano una mano".

quali sono le nostre grandi errori?

"Relazione BRITAX sullo stato della sicurezza", che analizza le opinioni di più di 4.500 genitori in Europa su come affrontano la mobilità dei bambini, è stato progettato per capire meglio come genitori e futuri genitori prendono decisioni sulla sicurezza dei loro figli, e per sapere se hanno abbastanza informazioni per proteggere i loro bambini

, in generale, il rapporto rivela che v'è una mancanza di collegamento tra le buone intenzioni dei genitori e la conformità con gli standard di sicurezza in ogni fase del viaggio.

  • rinviare la m omento quasi un quarto dei genitori europei acquistare il primo seggiolino auto una volta che il bambino è nato, anche se si consiglia di acquistare in precedenza e in alcuni paesi è illegale di lasciare l'ospedale senza di essa
  • problemi. Compatibilità: Un genitore su dieci ammette di non aver verificato se il seggiolino era compatibile con la propria auto prima di effettuare l'acquisto. Un quinto consultato su internet per l'orientamento, ma non fisicamente controllati prima di acquistare
  • Non passare il tempo. quasi un quinto dei genitori ha speso meno di un'ora per conoscere le diverse opzioni disponibili per prima sedia di sicurezza, mentre il 67% ha ammesso di aver trascorso più tempo ad acquistare il proprio telefono o tablet.
  • Limiti di velocità: Quasi un terzo confessa di aver superato il limite di velocità mentre viaggiava con un bambino in macchina, con una percentuale superiore a quella delle madri (38% contro 25% rispettivamente) i genitori
  • Deviare l'attenzione al volante. di guida un quinto ha ammesso di aver mangiato e il 16% ha telefono cellulare utilizzato senza vivavoce durante la guida con bambini a bordo, con conseguente mancanza di attenzione alla strada.

anche i genitori ignari delle più recenti tecnologie in materia di sicurezza e s seggiolini per bambini. Quasi la metà non ha mai sentito o non comprende i vantaggi della tecnologia ISOFIX, tecnologia che definisce punti di ancoraggio standard che riducono al minimo gli errori di installazione e migliorano la protezione. Allo stesso modo, e anche se è stato in vigore dal luglio 2013, più della metà dei genitori (51%) la legislazione sconosciuto i-Size, la legislazione europea sui sedili di sicurezza migliorando la protezione dei bambini.