Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

1 Su 10 bambini non è felice

feliz

La felicità immateriale ed effimera è per i bambini una sensazione che li riempie di emozioni , nervosismo ed esaltazione. È un battito accelerato del cuore, un risultato, una conquista ... Sfortunatamente, quasi 1 su 10 bambini spagnoli è infelice. Questo risulta dal II studio sulla felicità e l'infanzia di Imaginarium è dimostrato dal 9,6% dei genitori che credono che i loro figli non siano felici nonostante tutti i comfort e le strutture a loro disposizione. Sebbene il 98% delle famiglie intervistate vogliano che il loro bambino sia felice, soprattutto.

Andiamo alla base di tutto. Cosa rende felice un bambino? La felicità verrebbe modellata attorno agli aspetti delle relazioni sociali e familiari, al tempo che i genitori e i bambini possono trascorrere insieme e il tempo trascorso giocando e esplorando il mondo attraverso il gioco reale.

Per Ana Saro, membro del comitato di esperti di Imaginarium, "che i genitori vogliono la felicità per i loro figli è un bisogno normale, così come vogliono che abbiano successo nella vita, non ammalarsi o mangiare correttamente." Quindi, per il 53,43% dei genitori, la cosa più importante è che i più giovani si sentano amati e apprezzati nell'ambiente familiare e scolastico . La prossima chiave sarebbe, secondo i genitori intervistati, il tempo che possono condividere con i loro figli e come viene utilizzato (37,03%) e in terzo luogo l'importanza del gioco rea l come mezzo per esplorare e conoscere il mondo (6,20%). Nel gioco, biciclette e veicoli, costruzione e logica e tutti quelli che coinvolgono musica, artigianato o altre forme d'arte hanno una rilevanza particolare. Solo lo 0,59% dei genitori identifica giochi con schermate ( compresse , smartphone , ecc.) Come una delle chiavi della felicità, nonostante l'uso diffuso che viene fatto di questi dispositivi, un fatto che è rafforzato dal 15% scarso che li identifica come il tipo di gioco che rende più felici i loro figli.

"Solo lo 0,59% dei genitori identifica i giochi con schermate come uno delle chiavi della felicità "

Con l'età aumenta l'infelicità

il 16,56% dei bambini tra i 5 e gli 8 anni non è soddisfatto, e questa percentuale sale al 22,66% nel caso di adolescenti. Secondo Ana Saro, psicologa clinica e membro del comitato di esperti di Imaginarium, "è un'evoluzione normale nei bambini poiché" crescendo, le sfide che affrontano sono anche maggiori, specialmente quando fanno parte della socializzazione con i coetanei diventa fondamentale nella loro vita. "

Quali sono le cause dell'infelicità nei bambini?

I dubbi dei genitori fanno riferimento a non essere in grado di trascorrere abbastanza tempo insieme (28 , 28%), non avendo il tempo di giocare (20,79%) e di essere punito per cattivi comportamenti (18,57%). L'importanza di non avere il tempo di giocare ai giochi reali tra i 5 anni -8 anni 33,45% Oltre al più piccolo il tema del gioco degli schermi è un segno di infelicità, lontano da queste cause, ce ne sono altri come non poter godere di piani fuori casa (8,63%) e non giocare con gli schermi tanto quanto volevano (2,78%). "Sappiamo che un bambino è felice quando suona, sente curiosità e si interessa alle cose e alle persone: in questo senso, felicità e gioco vanno di pari passo ", spiega Imma Marín, membro del Comitato di esperti di Imaginarium.

Solo una 17.72 Il% dei bambini è pienamente consapevole di quanto sia felice, mentre il 55,67% dei bambini spagnoli è a conoscenza, ma ha problemi a esprimerlo. Questa cifra è in contrasto con il 18,47% che è in grado di discernere ed esprimere la propria situazione e con il 14,82% dei bambini che sono consapevoli solo se la loro situazione è spiegata razionalmente.

Secondo Sonia Pérez, responsabile del contenuto pedagogico e membro del Comitato di esperti: "È essenziale che i bambini imparino a identificare ed esprimere le loro emozioni. Questo può essere ottenuto attraverso il gioco e una corretta socialità, dando ai bambini un maggiore senso di felicità e benessere. "

Chiede ai genitori come contribuiscono alla felicità dei loro figli e ad essere più consapevoli di Questo atteggiamento vitale, l'opzione di maggioranza è insegnare ai valori ad essere un adulto felice (45,75%), seguito da passare più tempo con loro (24,91%) e fino all'11,22% dei genitori fare attraverso lode e rinforzo positivo.


Articoli Interessanti